Utilizzo delle VPU di ultima generazione per applicazioni Deep Learning nella Machine Vision

A cura di: Mattia Alberto Salomao, Visionlink

In questa sessione parleremo di Deep Learning, con un focus particolare sui vantaggi introdotti dall’utilizzo delle VPU di ultima generazione in ambito Machine Vision.

Analizzeremo i benefici apportati dalle VPU in termini di costi, di miglioramento della capacità di elaborazione dati, della diminuzione dei consumi e di riduzione delle dimensioni fisiche del sistema, rispetto all’impiego di altre tecnologie di Deep Learning (GPU e CPU).

Verranno illustrati esempi di come l’inferenza delle reti neurali convoluzionali possano risolvere problemi complessi, difficilmente risolvibili con applicazioni di visione artificiale tradizionale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: